Follow by Email

venerdì 19 agosto 2011

Dai "DIARI" di Keith Haring ( Haring scrive del suo incontro con Basquiat - 14 novembre 1979))



Mercoledì 14, dopo la mia performance di dodici ore alla School of Visual Arts, sono andato a mangiare a Kiev, finalmente a tavola con SAMO, e lui ha detto che sapeva della performance ma non era lì.
Mi ha raccontato del lavoro che aveva fatto quel giorno. Aveva compreto una tela da Utrecht, l'aveva dipinta, messo tutta questa pittura sulla tela, ci aveva lasciato passare sopra le macchine, si era dipinto tutto e poi era salito sulla metropolitana ed era andato ad un appuntamento da Fiorucci: aveva sparso vernice dappertutto sulla strada e da Fiorucci aveva sporcato di vernice il tappeto, il divano e le pellicce delle ricche signore.
Gli hanno chiesto di andarsene prima dell'appuntamento.

Nessun commento:

Posta un commento